Scuola pubblica e laicità

Scuola pubblica, laicità, cultura e politica.

Una chiara sentenza del TAR del Lazio sul ruolo dei docenti di Religione.

La Chiesa cattolica attacca:

ormai ci ha abituato a comportamenti eversivi

e poco rispettosi delle istituzioni italiane.

Il parlamento italiano timoroso di fronte al diktat clericale.

Anche in questo caso (come per Eluana Englaro)

la magistratura è più avanti della politica. 

Bisogna farlo capire al PD: così non va da nessuna parte. 

Se devo votare clericale, voto direttamente a destra.

Annunci

2 commenti

  1. Lgbt, non ci resta che la disobbedienza civile
    http://zamparini.wordpress.com/2009/08/12/lgbt-non-ci-resta-che-la-disobbedienza-civile/

    Ora di religione
    http://zamparini.wordpress.com/2009/08/11/ora-di-religione/

    Mi piace

    • Secondo me non ci resta che avere un’idea vera e nuova di scuola, senza nostalgie e slogan del secolo scorso. Anche perché a una scuola ideologica (“democratica”, secondo la sinistra tradizinalista) si può contrapporre una scuola ideologica (“cattolica”, secondo i cattolici), ma a una scuola di qualità (che non guarda in faccia né i Sindacati né la Chiesa) non si può contrapporre una scuola ideologica (“cattolica”).

      Mi piace


Comments RSS TrackBack Identifier URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...